1. Accettazione di un Ordine – Contratto di vendita

Successivamente all’inoltro tramite web di un Ordine, il Cliente riceverà un’apposita email a conferma dell’avvenuta ricezione dell’Ordine.

L’accettazione dell’Ordine da parte del Venditore avrà luogo seduta stante in base alla disponibilità del magazzino. Quest’ultimo invierà al Cliente la conferma di accettazione dell’Ordine (“Conferma d’Ordine”), di regola in coincidenza temporale con la spedizione dei Prodotti.

2. Pagamenti e “Metodi di pagamento”

Gli Ordini potranno essere effettuati con Bonifico Bancario. Il Venditore si riserva il diritto di cancellare una transazione e di annullare il relativo Ordine nel caso in cui sia segnalato un uso fraudolento del Metodo di pagamento adottato per l’Ordine.

3. Spedizioni e consegne

Il venditore spedisce e consegna gli Ordini avvalendosi del suo corriere.
Il Venditore s’impegna a consegnare gli Ordini ai Clienti modo preciso e rapido e, in ogni caso, entro 2 giorni per merce pronta, 4 settimane per l’articolo da produrre. La Conferma d’Ordine viene inviata al Cliente nel momento in cui i Prodotti sono consegnati al corriere per la spedizione.
In determinate circostanze, come, per esempio, chiusura aziendale, i tempi di consegna potranno subire delle variazioni. Il Venditore non potrà essere ritenuto responsabile per ritardi nella consegna non riconducibili a sua colpa o negligenza. Pertanto, il Venditore sarà esente da responsabilità per ritardi dovuti a forza maggiore, scioperi, disastri naturali, fatti relativi alle procedure di sdoganamento, e qualsiasi altro fatto relativo alla fornitura di servizi di corriere o qualsiasi altra circostanza al di fuori del suo controllo.
Nella Conferma d’Ordine è indicato il tracking number (numero di tracciamento) con cui il Cliente può monitorare il processo di spedizione e consegna dei Prodotti sul sito internet del relativo corriere.
Il Cliente è invitato a fare quanto nella sua possibilità per agevolare il recapito dell’Ordine, rendendosi disponibile per la ricezione oppure delegandola a terzi.
Il corriere compirà un primo tentativo di consegna dell’Ordine all’indirizzo indicato dal Cliente. Ove la consegna abbia esito negativo, il corriere informerà il Cliente dell’avvenuto tentativo di consegna e cercherà di concordare con il Cliente un’ulteriore consegna dell’Ordine. Nel caso in cui il corriere non riesca definitivamente a consegnare l’Ordine, il Venditore contatterà il Cliente per verificare il suo interesse ad una nuova spedizione.
Al momento della consegna, il Cliente dovrà verificare l’esattezza del numero dei colli e l’integrità dell’imballaggio esterno. Nel caso in cui il Cliente riscontri anomalie nella consegna, per esempio con riferimento al numero dei colli o in presenza di danni all’imballaggio esterno, il Cliente dovrà sottoscrivere con riserva il documento di consegna e contattare il Venditore. Nel caso in cui ometta di fare ciò, il Cliente non potrà successivamente opporre alcuna contestazione in merito alla consegna, fatto salvo quanto previsto al successivo art. 8 in materia di vizi occulti e nel rispetto della normativa di legge posta ad inderogabile tutela dei consumatori.
Il Cliente può contattare il Venditore inviando all’indirizzo email: info@robertalicini.com

4. Prodotti non conformi – Garanzia legale

Il Venditore si assume la responsabilità per ogni difetto originario dei Prodotti, garantendo al Cliente che i Prodotti venduti non sono difettosi e che essi sono conformi a quanto previsto, cioé, in particolare, che i Prodotti:
• rispettino la descrizione fornita sul Sito e possiedono le qualità dei Prodotti che Roberta Licini ha presentato al Cliente come campione,
• siano appropriati per il fine per cui beni dello stesso tipo sono normalmente usati,
• possiedano la qualità e le prestazioni abituali di un bene dello stesso tipo, che il Cliente può ragionevolmente aspettarsi, tenuto conto della natura del bene.

Per ragioni tecnologiche, né Roberta Licini, né il Sito possono garantire che la visualizzazione dei colori sullo schermo sarà sempre accurata.
Differenze marginali fra la descrizione del Prodotto sul Sito e le effettive caratteristiche del Prodotto non saranno considerate come causa di non conformità del Prodotto. La garanzia di conformità dei Prodotti venduti sul Sito dura per un periodo di 2 (due) anni dalla data di ricezione dei Prodotti da parte del Cliente.
Alla vendita dei Prodotti si applicano le norme di cui agli articoli 129, 130 e 132 del Codice del Consumo. Nel caso in cui sia consegnato un Prodotto non conforme, il Cliente potrà domandare il rispristino, senza spese, della conformità dei Prodotti mediante riparazione o sostituzione. Ove ciò non fosse possibile, il Cliente avrà diritto ad una riduzione corrispondente del Prezzo d’acquisto o al rimborso del Prezzo d’acquisto e (ove sostenute) delle Spese di spedizione.
Il Cliente notificherà al Venditore ogni eventuale carenza di conformità dei Prodotti entro un periodo di 2 (due) mesi dalla data in cui ha scoperto la carenza di conformità.
Dopo aver ricevuto la notifica da parte del Cliente, il Venditore contatterà il Cliente per concordare direttamente con lo stesso le modalità del ritiro dei Prodotti.
La semplice ricezione dei Prodotti da parte del Venditore dopo l’attivazione della presente procedura non implica, in alcun modo, il riconoscimento di una carenza
di conformità dei Prodotti, essendo necessaria un’accurata verifica da parte del Venditore.
L’azione diretta a far valere i difetti occulti si prescrive, in ogni caso, nel termine di ventisei mesi dalla consegna del Prodotto.

5. Sostituzione e reso di Prodotti – Diritto di recesso

Entro 30 (trenta) giorni dalla data di consegna dell’Ordine, il Cliente ha diritto a:
domandare la sostituzione di un Prodotto con un’unità del medesimo Prodotto.
La possibilità di reso è attiva solo sugli Ordini che risultino già recapitati al Cliente Il modulo di reso o sostituzione sarà precompilato dal Venditore; il Cliente dovrà verificare la correttezza dei dati ivi riportati e, comunque, accertarsi che la notifica rechi il codice d’identificazione univoco dell’Ordine e l’eventuale richiesta di sostituire il Prodotto con un’unità del medesimo Prodotto di diverso colore e/o di diversa misura.
All’interno del modulo di reso o sostituzione, il Cliente potrà indicare la motivazione del reso ed eventuali note (ad esempio, eventuali difetti riscontrati).
Dopo aver ricevuto la notifica, il Venditore comunicherà via email al Cliente la conferma di ricezione della domanda di Recesso o di sostituzione, contenente il nullaosta per la spedizione in reso dei Prodotti (“Nullaosta”). Il Nullaosta potrebbe essere tuttavia negato nel caso in cui il Venditore verifichi la carenza dei presupposti per il Recesso o la sostituzione, ad esempio perché sono trascorsi più di 30 (trenta) giorni dalla data di consegna dei Prodotti al Cliente.
Per la spedizione in reso, il Cliente potrà contattare esclusivamente il corriere indicato dal Venditore nel modulo di reso e/o nel Nullaosta per prenotare il ritiro dei Prodotti.
Il Cliente dovrà tassativamente consegnare i Prodotti al corriere per la spedizione in reso al venditore entro 14 (quattordici) giorni dalla data di ricezione del Nullaosta.
In particolare:
• i Prodotti resi dovranno essere restituiti con ogni etichetta, imballaggio e accessorio (custodia) ricevuti con l’Ordine (che non dovranno mostrare alcun segno di utilizzo, o essere stati alterati in alcun modo (rovinati, danneggiati, deteriorati o sporchi, lavati, stirati) e dovranno essere restituiti nella medesima condizione in cui sono stati spediti dal Venditore e nella loro confezione interna originale “lr”(logo).
Il Cliente sarà considerato l’unico responsabile per ogni diminuzione di valore dei Prodotti risultante da una manipolazione diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei Prodotti.
Una volta verificata la sussistenza dei requisiti per la sostituzione del Prodotto o per l’esercizio del Recesso, il Venditore comunicherà al Cliente l’accettazione del reso e procederà alla sostituzione del Prodotto oppure, nel caso di Recesso, al rimborso del Prezzo d’acquisto e delle Spese di spedizione eventualmente sostenute dal Cliente (“Rimborso”).
A condizione che il Cliente abbia seguito correttamente la presente procedura, i costi di spedizione dei Resi saranno integralmente a carico del Venditore.
Il Venditore si impegna a svolgere la procedura di Rimborso sopra descritta entro 14 (quattordici) giorni decorrenti dalla data di ricezione dei Prodotti resi. Il Rimborso sarà effettuato attraverso lo stesso metodo di pagamento usato dal Cliente per l’Ordine.

6. Legge applicabile e controversie.

Le presenti Condizioni generali di vendita ed i contratti di vendita dalle stesse regolamentati sono disciplinati dal diritto italiano.
Tutte le controversie relative alle presenti Condizioni generali di vendita ed ai contratti dalle stesse regolamentati saranno conosciute di competenza del Foro di Biella.
È fatta salva la possibilità di promuovere la risoluzione stragiudiziale delle controversie, come previsto dagli artt. 66 e 141 Codice del Consumo.

7. Comunicazioni o reclami

Per ogni comunicazione, informazione o reclamo relativi ad un Ordine e alle presenti Condizioni generali di vendita, il Cliente potrà rivolgersi all’indirizzo email: info@robertalicini.com